EMERGENZA CORONA VIRUS: richiesta buoni spesa alimentari


VISTA l’ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 29/03/2020 

“Ulteriori interventi urgenti di protezione civile in relazione all’emergenza relativa al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologia derivanti da agenti virali trasmissibili”;

RICHIAMATA altresì tutta la normativa nazionale e regionale inerente la gestione dell’emergenza sanitaria, nonché le varie ordinanze sindacali emesse;

Il comune di Montefiore Conca pubblica il presente avviso al fine della concessione di buoni alimentari da spendersi per:

PRODOTTI ALIMENTARI IN GENERE

ORTOFRUTTA

PRODOTTI DA FORNO

MACELLERIA (su ordinazione)

PRODOTTI IGIENE PERSONALE

I cittadini in stato di bisogno possono chiedere la concessione di buoni alimentari da spendersi presso i negozi individuati a seguito di avviso pubblico tramite l’inserimento della domanda avviando la procedura online

La domanda va compilata da UN SOLO componente del nucleo familiare così come risultante dallo Stato di famiglia ed UNA SOLA VOLTA inserendo i dati dell’intero nucleo familiare.
Nel caso di trasmissione di più domande da parte dello stesso nucleo familiare viene considerata l’ultima richiesta inviata, perdendo la priorità acquisita con la prima domanda.

Possono avanzare domanda coloro i quali hanno ricevuto una variazione della propria situazione economica a causa della Emergenza Coronavirus.
Quindi contributi per affitto, spese per utenze, contributi finanziari diversi, ecc. NON rientrano nella domanda per la concessione del bonus alimentare.
Colui che compila il modulo si assume la responsabilità delle dichiarazioni ivi contenute.

I buoni alimentari saranno concessi, sino ad esaurimento della somma di euro 15.525,00 messa a disposizione del Comune di Montefiore Conca con Ordinanza della Protezione Civile n. 658 del 29.3.2020 e saranno elargiti sulla base di quanto disposto all’Art.2 comma 6 della suddetta ordinanza, in base alla quale:
” L’Ufficio dei servizi sociali di ciascun Comune individua la platea dei beneficiari ed il relativo contributo tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e tra quelli in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico.

Sulla base degli indirizzi della Delibera di Giunta Comunale n.21 del 7 aprile 2020, gli aventi diritto riceveranno buoni alimentari il cui valore è stato definito, in base alla composizione del nucleo familiare riconoscendo €. 100,00 per i nuclei con un solo componente, e prevedendo una quota di €. 50,00 per ogni ulteriore componente aggiuntivo, fino ad un massimo di 6; qualora nel nucleo siano presenti minori di età inferiore a 3 anni si prevede una ulteriore maggiorazione di €. 25,00.

Si procederà poi all’erogazione di buoni spesa nei confronti dei soggetti aventi titolo, spendibili presso i seguenti esercizi commerciali:

DENOMINAZIONE INDIRIZZO TELEFONO SCONTO CONSEGNA
Il Cavaliere Ormanno P.zza della Libertà, 5 320 9388707 10% SI’
Ricci Tonino & C. Snc Via Croce del Gaggio 0541 980066 10% NO
Sapori del Montefiorito Via Provinciale, 34 320 7278170 10% SI’
Bottega del Borgo Via Provinciale 2566 328 9763559 20% SI’
Ortofrutta l’Adriatica Via C.A. dalla Chiesa, 6 320 4888367 10% NO
Panificio Tasini Via Bottrigo, 106 0541 854508 10% NO
Scarica l’elenco degli esercenti