PROGETTO CONCILIAZIONE VITA-LAVORO anno 2023: sostegno alle famiglie per la frequenza di centri estivi

APERTURA BANDO: 3 LUGLIO 2023

CHIUSURA BANDO: 24 LUGLIO 2023

Con la DGR n. 376 del 13/03/2023 è stato approvato il “Progetto di conciliazione vita – lavoro -sostegno alle famiglie per la frequenza di centri estivi – anno 2023” dando continuità al sostegno economico alle famiglie per la partecipazione ai centri estivi aderenti al progetto . Il contributo sarà assegnato in base alla graduatoria distrettuale fino a concorrenza delle risorse disponibili.

DESTINATARI DEGLI INTERVENTI E REQUISITI DI AMMISSIBILITÀ

1. i bambini e i ragazzi con disabilità certificata ai sensi della Legge 104/1992 di età compresa tra i 3 e i 17 anni (nati all’01/01/2006 ed entro il 31/12/2020) indipendentemente dall’attestazione ISEE delle famiglie.

2. i bambini e i ragazzi di età compresa tra i 3 e i 13 anni (nati dall’01/01/2010 ed entro il 31/12/2020) appartenenti a famiglie con attestazione ISEE per minorenni pari o inferiore a 24.000,00 euro (Isee 2023 o per chi non ne fosse in possesso ISEE 2022).

In ogni caso (ovvero per i bambini/ragazzi di cui ai punti 1 e 2) si specifica che, dati i requisiti di ammissibilità sopra indicati, possono essere ammessi al beneficio i bambini e i ragazzi appartenenti a famiglie, (anche famiglie affidatarie e nuclei monogenitoriali) nelle quali:

− entrambi i genitori siano occupati ovvero siano lavoratori dipendenti, parasubordinati, autonomi o associati,

− uno o entrambi i genitori siano fruitori di ammortizzatori sociali,

− uno o entrambi i genitori, siano disoccupati e abbiano sottoscritto un Patto di servizio quale misura di politica attiva del lavoro;

− anche solo uno dei due genitori rientri nelle fattispecie di cui sopra, se l’altro genitore è impegnato in modo continuativo in compiti di cura, valutati con riferimento alla presenza di componenti il nucleo familiare con disabilità grave o non autosufficienza, come definiti ai fini ISEE.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE AL PROGETTO

Le famiglie  residenti nei Comuni di Cattolica, Coriano, Gemmano, Misano Adriatico, Mondaino, Montefiore Conca, Montegridolfo, Montescudo-Montecolombo, Morciano di Romagna, Riccione, Saludecio, San Clemente, San Giovanni in Marignano e Sassofeltrio che intendono partecipare al Progetto conciliazione vita-lavoro anno 2023  per l’abbattimento della retta del centro estivo aderente al progetto, dovranno compilare esclusivamente il modulo on-line cliccando sul bottone rosso in alto a destra.

PRIMA DI INIZIARE COMPILAZIONE DEL MODULO è necessario munirsi di:

·         attestazione Isee 2023 o per chi non ne fosse in possesso ISEE 2022 oppure per minori con disabilità la certificazione ai sensi della Legge 104/1992 laddove vi sia tale condizione;

·         documentazione comprovante lo stato lavorativo o la fruizione di ammortizzatori sociali o la sottoscrizione del Patto di servizio oppure impegno continuativo di  assistenza ad  un familiare con disabilità grave o non autosufficienza come definiti ai fini ISEE;

·         codice IBAN e dati anagrafici se l’intestatario del conto è diverso da chi compila la domanda.

Per informazioni contattare:

Mini Fabio

Responsabile dell’Area Amministrativa

0541/980035 int. 3

e-mail: segreteria@comune.montefiore-conca.rn.it